Hai un problema?

Risolviamolo insieme

Chiamaci

lun-ven 9.30-13.00

Scrivici

inviaci una e-mail

Dove siamo

Scopri la sede più vicina

Salute

Rapporto CREA sulla sanità in Italia

Sanità in Italia: online il Rapporto CREA 2018

E' online il Rapporto CREA, che torna ad accendere il focus sulla relazione tra contesto socio-economico e performance della sanità in Italia. Svelando interessanti novità
XXI Rapporto sullo stato della sanità in Italia

XXI Rapporto PIT Salute, cosa migliorare della sanità italiana?

A fare il quadro della sanità italiana vista dai cittadini è il XXI Rapporto PIT Salute, dal titolo “Tra attese e costi, il futuro della salute in gioco”, presentato da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato

Consumatori

Bed&breakfast in condominio

Salvatore Condorelli Maria F. – Bed&breakfast in condominio in assenza di divieto specifico nel regolamento. “Buongiorno, vorrei adibire il mio appartamento ad attività di bed&breakfast, in...

Apertura porta-finestra su terrazza condominiale

Salvatore Condorelli Francesca S.: Apertura porta-finestra su lastrico solare condominiale “Salve, sono proprietaria di un appartamento all’ultimo piano di un edificio che oltre dal tetto, per...

Scuola

Dati e cause abbandono scolastico

Abbandono scolastico in Italia, dati e cause su cui riflettere

L'abbandono scolastico precoce è un fenomeno che colpisce i giovani che lasciano gli studi dopo aver conseguito la licenza media: un fallimento formativo che necessita di essere indagato e approfondito
Sicurezza scolastica edilizia: intervista ad Aria Pulita

Sicurezza scolastica in Emilia Romagna, Anna Baldini interviene ad “Aria Pulita”

Anna Baldini, segretario regionale di Cittadinanzattiva Emilia Romagna, è intervenuta nella trasmissione "Aria Pulita" (7 Gold) per descrivere la situazione della sicurezza scolastica in Emilia Romagna

Giustizia

violenze sui bambini cosa sapere

Violenze sui bambini: a chi rivolgersi e cosa sapere

Solo in Italia sono 100mila i casi di minorenni vittime di violenze e maltrattamenti: ma cosa fare e a chi rivolgersi nel caso in cui si venisse a conoscenza di un abuso? Ecco alcune utili linee guida presentate in occasione del seminario “Contrastare le violenze” organizzato dal servizio Mobbing e Stalking UIL.
Messa in stato d'accusa Presidente Mattarella

“La messa in stato di accusa del Presidente della Repubblica è...

La dichiarazione di Antonio Gaudioso, Segretario generale di Cittadinanzattiva, sull'intenzione di alcune forze politiche di proporre la messa in stato d'accusa del Presidente Mattarella, a seguito del veto alla nomina di Paolo Savona quale Ministro dell'economia

Appuntamenti

evento cronicità malattie respiratorie e presa in carico

Malattie respiratorie croniche e presa in carico del paziente, un evento...

Un evento pensato per favorire il confronto tra le istituzioni e le diverse professioni sanitarie coinvolte nella presa in carico del paziente affetto da malattie respiratorie croniche

BUON 2019!

Partecipazione Attiva

Sovraindebimento familiare, se ne parla al seminario di Cittadinanzattiva

22 Novembre 2018 "Sovraindebitamento familiare e tutela del credito tra autoregolazione e necessità di una nuova educazione finanziaria" è il titolo del Workshop organizzato da...

Iscriviti alla NewsLetter!

Dal Territorio

buone pratiche sociali: cosa puoi fare tu

Cosa sono le “buone pratiche sociali” e cosa puoi fare tu

Ognuno di noi può contribuire a migliorare la qualità di vita della collettività: ecco da dove partire per valorizzare il proprio ruolo di cittadino attivo. Se hai altre idee scrivici!
buone pratiche a Bologna: la ricerca

Buone pratiche sociali a Bologna: una ricerca che dà voce ai...

Il progetto di ricerca lanciato dal sociologo Walther Orsi dà voce a tutti coloro che con grande impegno e senza il clamore dei mass media ogni giorno sviluppano azioni sociali per il bene comune della comunità: scopriamolo insieme
proposte Modena Tribunale diritti del Malato

Tribunali per i Diritti del Malato: a Modena le criticità si...

In occasione dell'assemblea territoriale di Modena, sono emersi tre aspetti critici che ricorrono nelle segnalazioni al Tribunale per i Diritti del Malato: criticità che si sono trasformate in proposte concrete da presentare all'azienda sanitaria