Parchi in movimento: un’iniziativa gratuita per restare in forma

Un’opportunità gratuita per restare in forma nel verde cittadino: si chiama “Parchi in Movimento” ed è un’iniziativa pensata dal Comune di Bologna – in collaborazione con il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl della città – per diffondere la buona pratica del movimento e dell’attività motoria all’aperto. Obiettivo? Promuovere la salute e il benessere dei cittadini di tutte le età attraverso lo sport e l’incontro.

In che cosa consiste “Parchi in movimento”

“Parchi in movimento” consiste in una serie di attività sportive – nate in collaborazione con società, associazioni ed enti del territorio – che animeranno parchi e giardini pubblici della città, a partire da giugno e fino a settembre 2019, con sospensioni variabili nel mese di agosto. Ginnastica, nordic walking, pilates e yoga, ma anche corsa, stretching e calcio: sono tante le proposte per godersi qualche ora di relax in tutte le più grandi aree verdi della città e in tutti i quartieri, da Villa Angeletti al Parco dei Cedri, passando per l’Ex Velodromo, la Montagnola, il Parco Lunetta-Gamberini e molti altri ancora.

Come partecipare ai corsi?

Per poter usufruire di questa opportunità è necessario dotarsi di copertura assicurativa, attraverso l’adesione agli enti e alle società di promozione sportiva che propongono le iniziative. Cosa aspettate a scoprire i corsi e gli orari più adatti a voi? Qui trovate le proposte e qui i contatti per chiedere informazioni relative a ogni singola attività: non perdete questa bella occasione per fare movimento in compagnia e divertirvi!

⇒ Per maggiori informazioni sulle malattie legate alla sedentarietà leggete qui

 

Segui #lepilloledicittadinanzattiva

#lepilloledicittadinanzattiva