In occasione della giornata mondiale di lotta contro la povertà, 17 ottobre 2018, il laboratorio di comunità SCALO v’invita a partecipare all’iniziativa “LA POVERTA’ NON E’ UN TABOO”.

La povertà è l’impossibilità che ha una persona di poter svolgere la vita che amerebbe vivere. La povertà è dunque una carestia di libertà effettiva” questo è l’assioma su cui si basa la teoria di Amartya Sen, premio Nobel per l’economia, che ha contribuito a far nascere istituzioni e progetti per alleviare le povertà. Infatti, la mancanza di quelle che lui chiama capabilities (capacità di fare e di essere) diventa un ostacolo spesso insuperabile per la vita che aspireremmo fare.

Le persone non hanno solo bisogni  primari ed essenziali (cibo, vestiti e un tetto…) ma soprattutto di auto-realizzazione, dando spazio ai sogni, ai progetti restituendo così senso alla propria vita.

E’ in quest’ottica che i Laboratori “Storie vagabonde” e “Comunità Scalo” (attivati nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020 da ASP città di Bologna, Piazza Grande e il Consorzio Arcolaio) hanno progettato e realizzato i percorsi coinvolgendo persone con e senza dimora.

Il 17 pomeriggio oltre l’aperitivo sociale e giochi, verranno presentate le esperienze dei laboratori attraverso la voce dei partecipanti.

Per saperne di più:

Storie vagabonde a Bologna: dal narrare una città ad avviare una start up di guide turistiche