Aziende Sanitarie dell’Area Metropolitana, riorganizzazione in arrivo?

Ieri, 25 settembre 2018, Cittadinanzattiva Emilia-Romagna, insieme ai Comitati consultivi misti, ha partecipato alla presentazione dell’importante proposta di riorganizzazione e integrazione tra le Aziende Sanitarie dell’Area Metropolitana di Bologna. A presentarla, il dott. Barigazzi insieme al dott. Trevisani e alla dott.ssa Gibertoni.

In che cosa consiste la proposta?

In sintesi, questi gli obiettivi strategici della proposta:

    • Integrare gli ospedali con le reti di assistenza per garantire continuità di cura anche in vista dell’aumento del numero di anziani;
    • Sviluppare con l’università la ricerca e le alte specialità ospedaliere un nuovo polo scientifico sanitario IRCCS attrattivo di fondi pubblici e privati con ricaduta sull’assistenza ai cittadini;
    • Dare maggiore indipendenza decisionale ed economica ai Distretti Sanitari e stabilire maggiore uniformità di comportamenti;
    • Istituire Dipartimenti intraziendali che possano interessare ambiti trasversali come l’emergenza -pronto soccorso per migliorare l’efficienza.

La proposta di riorganizzazione sarà ripresentata ai membri dei Comitati Consultivi Misti, dopo che sarà stata nuovamente discussa con i professionisti della sanità.

In apertura: foto tratta da Pixabay.com, @clarissavannini860