Bologna – “Una settimana per Tina”, la rassegna dedicata alle donne: nel 2019 un nuovo riconoscimento, dedicato alla carriera.

È ormai giunto alla sua terza edizione il premio Tina Anselmi, istituito dalle sezioni bolognesi delle associazioni CIF (Centro Italiano Femminile) e UDI (Unione Donne in Italia), storicamente nate dai gruppi di difesa della donna, con il patrocinio del Comune di Bologna.

Il premio, come ricordano Katia Graziosi (Presidente di UDI Bologna) e Carla Baldini (Presidente CIF Bologna) “ha l’obiettivo di valorizzare le competenze delle donne nell’ambito delle professioni, della ricerca, dell’imprenditoria, dell’artigianato, della cultura e dell’arte, senza trascurare le donne provenienti da altri Paesi che hanno scelto l’Italia come luogo di lavoro e di vita, quelle che ogni giorno contrastano gli stereotipi e creano le basi per un’uguaglianza effettiva in professioni un tempo unicamente maschili”.

Lo scorso anno sono state premiate 15 donne, tutte poco conosciute, ma accomunate dalla volontà di mettere al servizio della comunità le loro competenze.

La rassegna, che ha avuto inizio ieri e prevede un ciclo di incontri e conferenze fino al prossimo lunedì 11 marzo, rivendica l’importanza della giornata internazionale della Donna. Per le presidentesse, infatti, “storicamente l’8 marzo ha rappresentato non solo un giorno di festa per le donne, ma un’occasione per portare all’attenzione della società italiana, le incessanti richieste di pari diritti e pari opportunità nella sfera lavorativa, sociale, familiare e non solo”.

A tal proposito, per quest’anno è prevista l’introduzione di un nuovo premio, dedicato “alla carriera” e riservato a quelle donne che si sono distinte nei propri ambiti lavorativi, senza aver mai ricevuto riconoscimenti di rilievo.

Domani, 6 marzo, presso la Sala dello Stabat Mater della biblioteca dell’Archiginnasio, sarà consegnato il premio Tina Anselmi 2019. Ma il programma della giornata prevede anche altri incontri, tra cui la testimonianza della vincitrice del nuovo riconoscimento alla carriera.

⇒ Per consultare la programmazione dell’intero evento, clicca qui.

Iscriviti alla nostra newsletter e non perdere alcuna novità!