Tribunale per i Diritti del Malato, a Modena importanti spunti da cui partire 

Ieri 11 settembre 2018, in occasione dell’assemblea territoriale di Modena presso il Tribunale per i Diritti del Malato del Policlinico, sono emersi tre aspetti critici che ricorrono nelle segnalazioni, ovvero:
• Anziano, grande anziano e portatore d’handicap;
• Consenso informato;
• Relazione medico-paziente.
Spunti importanti su cui riflettere, e da cui ripartire, sia per la frequenza con cui si manifestano, sia per il riflesso che esercitano sui cittadini.

Per ogni criticità…una proposta!

Per ognuna delle principali criticità che Sandra Fiorini ha esposto nel corso della relazione, è stata elaborata una proposta da presentare all’azienda sanitaria per trovare una soluzione concreta alla criticità stessa: la prova di un atteggiamento propositivo e collaborativo, e di un lavoro, costante e competente, sempre più orientato all’ascolto del cittadino e sempre più importante per il territorio. L’augurio è, quindi, che anche tutte le altre reti continuino a crescere, nell’ottica di uno spirito diffuso di collaborazione e di attivismo civico.

In apertura: foto tratta da Pixabay.com, @geralt