indagine-mense

É stata presentata ieri (18 ottobre) a Roma l’indagine sulle mense scolastiche, dalla quale risulta che la regione Emilia-Romagna presenta la più alta spesa per la ristorazione scolastica, circa 1000 euro annui per famiglia, contro i 700 euro di media nazionale. É una spesa insostenibile per molte famiglie italiane, soprattutto in un periodo di crisi economica.

 

Costi mense scolastiche dell'Emilia-Romagna

Cittadinanzattiva chiede al governo di far rientrare le mense scolastiche nei livelli essenziali essenziali delle prestazioni, ai sensi dell’art.117 della Costituzione. Nell’attesa chiediamo che:

  • tutte le strutture scolastiche siano dotate di sale mensa che rispettino le normative vigenti;
  • siano omogeneizzate le tariffe per aree territoriali (Nord, Centro, Sud ed isole), oggi nettamente eterogenee;
  • siano istituite ovunque le Commissioni Mensa;
  • i Ministeri devono impegnarsi ad emanare Linee guida sul tema del “pasto da casa”.

Scarica l’abstract dell’indagine sulle mense scolastiche – ottobre 2016