Servizio Civile Universale: candidati con Cittadinanzattiva Emilia-Romagna

Se hai tra i 18 e 28 anni, hai la cittadinanza italiana, europea, o hai un regolare permesso di soggiorno, puoi candidarti al Servizio Civile Universale (SCU).

Il Servizio civile è un’esperienza a favore della comunità che si realizza attraverso delle attività da svolgere per un anno all’interno di un ente. Prevede un impegno di 25 ore settimanali e ad ogni operatore spetta una retribuzione mensile pari a 440 euro.

Cittadinanzattiva Emilia-Romagna è uno degli enti ospitanti presso cui potrai candidarti per svolgere le attività dei tre diversi progetti.

Progetto “Prove di inclusione 3.0”

Il progetto “Prove di inclusione 3.0” ha come obiettivo principale quello di contrastare ogni forma di disuguaglianza sociale, promuovendo l’accesso ai diritti, l’empowerment e la piena partecipazione de* cittadin* alla vita della comunità, con il fine ultimo di garantire salute e benessere di tutt*.

Gli aspetti critici sui quali è necessario intervenire per contrastare le disuguaglianze nell’accesso alla cultura e all’informazione, che investono principalmente le fasce della popolazione più fragili (anziani, immigrati, donne in particolari condizioni e persone con disabilità) sono:

  • fragilità sociale e povertà relazionale
  • povertà e fragilità di tipo socio-economico 
  • invecchiamento della popolazione e fragilità demografica 
  • diseguaglianze nell’accesso alla cultura e all’informazione.

Quindi, per contrastare le criticità elencate sopra, il progetto “Prove di inclusione 3.0” si pone quattro obiettivi principali: 

  1. Contrasto alla povertà relazionale e sviluppo dei legami di comunità
  2. Rafforzamento delle buone pratiche di informazione e comunicazione per l’inclusione sociale dei cittadini
  3. Sviluppo di azioni per favorire l’inclusione sociale e lavorativa di persone in condizione di fragilità
  4. Sviluppo di interventi nell’ambito della non autosufficienza e dell’integrazione sociosanitaria.

Ente ospitante: Cittadinanzattiva Emilia-Romagna APS

Cittadinanzattiva Emilia-Romagna APS è un’organizzazione fondata nel 1978, che promuove l’attivismo dei cittadini per la tutela dei diritti, la cura dei beni comuni e il sostegno alle persone in condizioni di debolezza.

Si occupa di salute, politiche dei consumatori e servizi di pubblica utilità quali giustizia, scuola, lavoro, informazione al cittadino, ambiente, vivibilità e decoro urbano.

Grazie al lavoro degli sportelli (ricerca lavoro, sovraindebitamento, salute, stranieri e consumatori), Cittadinanzattiva Emilia Romagna APS accoglie cittadin* italian* e migranti, con o senza minori in carico, in condizioni di disagio sociale, economico e relazionale e fornisce assistenza su più fronti: salute, consumerismo, lavoro, scuola, pratiche burocratiche e/o economiche.

Le attività  del progetto “Prove di inclusione 3.0” all’interno di Cittadinanzattiva Emilia Romagna

  1. Organizzare e fornire supporto all’attività degli Sportelli. Accogliere i cittadini che si rivolgono alla segreteria degli sportelli (per via telematica o in presenza) e successivamente orientarli allo sportello coerente alla segnalazione registrata.
  2. Realizzare articoli e materiali informativi cartacei e digitali, da inserire nei siti e sui canali social, da inoltrare al pubblico tramite newsletter o modalità tradizionali (invio postale, centri di aggregazione, volantinaggio).
  3. Supportare l’organizzazione di seminari, laboratori e info point da realizzare nel corso di iniziative online o in presenza.
  4. Realizzare questionari in modalità online e in presenza, da somministrare ai Caregivers, supportare la divulgazione via siti e canali social, analizzare i dati e infine produrre una relazione da restituire alla cittadinanza tramite un evento finale di presentazione.

 Gli operatori volontari potranno svolgere da remoto le seguenti attività:

  • supporto al lavoro telematico di segreteria: mail, documenti condivisi, riunioni online;
  • redazione materiale informativo digitale, questionari e relazioni online;
  • gestione dei siti, dei canali social e gestione della newsletter;
  • organizzazione di seminari, conferenze e laboratori.

Informazioni utili:

  • Per candidarti entro il 10 febbraio 2023 puoi seguire la guida a questo link.
  • Puoi trovare la lista completa dei progetti SCUBO a questo link.

Contatti SCUBO

 

 

 


Segui #lepilloledicittadinanzattiva

#lepilloledicittadinanzattiva