Biciclette elettriche, in arrivo gli incentivi a Bologna

300 mila euro in arrivo per finanziare contributi da destinare a bici elettriche e a cargo bike a pedalata assistita: è con questa delibera, appena diventata esecutiva, che la Giunta di Bologna strizza l’occhio alla mobilità sostenibile, invitando tutta la cittadinanza – residenti ma anche domiciliati che lavorano per un’azienda che opera in città e abbia sottoscritto un accordo di mobility management – ad approfittare di un interessante incentivo amico dell’ambiente e fortemente voluto, tra gli altri, dall’assessore alla Mobilità Irene Priolo.

A quanto ammonta il contributo e come richiederlo

A copertura parziale della spesa i cittadini richiedenti riceveranno un contributo di 300 euro per l’acquisto di biciclette elettriche e di 600 euro per le cargo bike. I privati cittadini potranno concorrere con una sola domanda a persona, mentre le aziende che operano in città per più mezzi.

Presto il Comune renderà nota la data a partire dalla quale sarà possibile richiedere il contributo, collegandosi direttamente al sito www.comune.bologna.it/trasporti e scaricando il modulo online apposito.

Sulle fatture, invece, potrà essere riportata una data a partire dall’8 maggio 2018 (giorno in cui la delibera è diventata esecutiva); per usufruire dell’incentivo è obbligatorio che sul documento rilasciato compaia la dicitura “Finanziamento: Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro”.

Per maggiori informazioni

Curiosi di saperne di più? Date un’occhiata all’informativa ufficiale sul sito del Comune di Bologna!

In apertura: foto tratta da Pixabay.com, @CIker-Free-Vector-Images